Pytania dotyczące gramatyki języka: niemieckiego
Posty: 2 • Strona 1 z 1
 
28.04.2010 21:45:50

1111

 
przez marianna-russo@web.de
SALVE chi puo'darmi una mano a capire artikeldeclination
 
29.04.2010 04:40:29

 
 
 
 
 
Re: 1111

 
przez Chicca
 
 
 
 
 
 
Posty: 741
Dołączył(a): 03.03.2010 18:50:10
Ciao!!

Le declinazioni sono 4:

Il nominativo che corrisponde al soggetto

Il dativo che corrisponde al complemento di termine

L'accusativo che corrisponde al complemento oggetto

Il genitivo che corrisponde al complemento di specificazione

L'articolo determinativo maschile al nominativo è DER, al dativo è DEM, all'accusativo è DEN, al genitivo DES
Quello inderminativo maschile al nom. è EIN, al dat. EINEM, all'acc EINEN, al gen EINES

Quindi ad esempio nella frase: Ieri ho visto il nonno, che si dice der Grossvater, il nonno è il complemento oggetto della frase, quindi andrà declinato all'accusativo e diventerà den Grossvater: Gestern habe ich den Grossvater gesehen.

L'articolo det. neutro al nom. è DAS, al dat. è DEM, all'acc. è DAS, al gen. DES
Quello indet neutro al nom. è EIN, al dat. EINEM, all'acc EIN, al gen. EINES

Ad esempio la frase: Ho dato la palla a un bambino, palla è il complemento oggetto, al bambino è il complemento di termine. Quindi der Ball andrà declinato all'accusativo, ein Kind al dativo: Ich habe einem Kind den Ball gegeben

L'articolo determinativo femminile al nom. è DIE, al dat. è DER, all'acc. DIE, al genitivo DER
Quello inderminativo maschile al nom. è EINE, al dat. EINER, all'acc EINE, al gen EINER

Ad esempio la frase: Ho prestato un libro della mamma al nonno, un libro (ein Buch) è complemento oggetto (accusativo), della mamma (die Mutter) è il compl di specific (genitivo) e al nonno (der Grossvater) è il complemento di termine (dativo): Ich lieh dem Großvater ein Buch der Mutter

Poi c'è l'articolo al plurale, al nom. DIE, al dativo DEN, all'accusativo DIE e al genitivo DER.

Poi ci sarebbe anche l'articolo negativo (kein) che si comporta esattamente come l'articolo indeterminativo. In pratica è l'articolo indeterminativo con la k davanti!

Oltre al soggetto e ai 3 complementi, bisogna tenere conto anche delle preposizioni, che indipendentemenre da come vengono costuite e dal complemento che formano in italiano, reggono obbligatoriamente un caso.

Ce ne sono alcune che reggono solo il dativo: tutte non le ricordo!! quelle che si usano più spesso me le ricordo e sono aus, bei, mit, nach, seit...e quindi quando dovrai usare queste preposizioni dovrai declinare al dativo l'articolo (mit einem Freund)

Alcune reggono solo l'accusativo: fur, gegen, um, ohne e altre, e con queste l'articolo andrà all'accusativo (gegen das Fieber, ohne die Mutter)

Alcune reggono solo il genitivo: trotz, wahrend, innerhalb, ausserhalb e gli articoli tutti declinati al genitivo (trotz des Sieges)

E poi ci sono delle preposizioni che delle volte vogliono l'accusativo e altre volte il dativo. Nello specifico se indicano un moto a luogo vogliono l'accusativo, se indicano stato in luogo vogliono il dativo.

Ad esempio la preposizione "in", se dico:

Sono in pisicina, è stato in luogo, quindi dativo: Ich bin in dem (im) Schwimmbad
Vado in piscina, è moto a luogo, quindi accusativo: Ich gehe in das (ins) Schwimmbad

Stessa cosa vale per altre preposizioni che possono significare sia stato che moto a luogo, tipo an, auf, uber, unter, vor, zwischen

Ci incontriamo davanti al cinema, è stato in luogo: wir treffen uns vor dem Kino
Sto venendo davanti al cinema, è moto a luogo: Ich komme vor das Kino

Da capire in realtà, a parte l'associazione complemento/caso, non c'è molto...il più è studiare a memoria come diventa l'articolo nel vari casi, ricordarsi il genere dei sostantivi e che caso reggono le preposizioni!

******************
 
 

Posty: 2 • Strona 1 z 1
 

Interfejs: Deutsch | Ελληνικά | English | Español | Français | Italiano | Polski | Português | Русский | Slovenščina | Türkçe | 中文